Contraente


All’atto di stipulare una qualsiasi polizza fideiussoria, il contraente, assieme all’ente assicuratore, l’assicurato ed il beneficiario della polizza, ricopre il ruolo di persona giuridica.

Nello specifico, alla voce contraente, è prevista la seguente definizione: “colui che è parte nella stipulazione di un contratto”.

Adattando il termine alla terminologia assicurativa, il contraente è il soggetto che stipula un contratto assicurativo (o polizza assicurativa) con un’agenzia assicurativa o qualsivoglia ente predisposto all’erogazione di un simile servizio.

Il contraente assume in pieno il proprio significato nel momento in cui si impegna nei confronti dell’ente assicurativo pagandone il premio della polizza, così da acquisire la facoltà di esprimere il soggetto assicurato e il soggetto beneficiario della polizza assicurativa.

Il beneficiario della polizza può assumere il ruolo di intestatario e, in questo caso, il soggetto contraente risulta essere anche l’intestatario della polizza, ed allo stesso modo l’intestatario della polizza può essere anche una terza persona, nel caso in cui, ad esempio, si voglia tutelare un interesse o un beneficio (ad esempio l’assicurazione in caso di infortunio).

Il contraente può assumere il ruolo sia di persona fisica che di persona giuridica.