0362 1900813 Faq | Glossario | Guida Fideiussioni | Guida Appalti | Mappa Sito Area riservata

FAQ - Domande Frequenti

Qual è la durata fideiussione per Rimborso Iva

Qual è la durata fideiussione per rimborso iva?

La fideiussione per rimborso IVA è una polizza assicurativa utilizzata dal contribuente che fosse interessato a chiedere e ottenere il rimborso dell’Iva anticipata, qualora la sua posizione risultasse creditrice nei confronti del sistema fiscale italiano.

Come prima cosa è bene ricordare che l’amministrazione finanziaria prevede la possibilità di richiedere il rimborso dell’Iva anticipata sino a una soglia pari o superiore a 2582,28 euro, mentre l’ ammontare massimo previsto è pari a 516.456,90 euro.

Una volta stipulata la cauzione, ci si potrebbe chiedere qual è la durata della fideiussione per il rimborso dell’Iva. Ebbene, la durata di tali fideiussioni è pari a tre anni dal momento in cui avviene l’esecuzione del rimborso.

Al termine del suddetto periodo, è necessario stipulare una nuova fideiussione in quanto  la cauzione per il rimborso dell’Iva non prevede proroghe.

Per ottenere la fideiussione per il rimborso dell’Iva ci si può rivolgere sia alle agenzie assicurative, sia agli istituto di credito certificati dall’amministrazione finanziaria.

Il costo della fideiussione è calcolato al netto del 10% sul totale dell’ammontare totale versato durante il biennio precedente la data del rimborso.

L’iter burocratico per la richiesta di rimborso IVA prevede la compilazione del modello VR della dichiarazione annuale IVA.

Il termine ultimo per la presentazione della richiesta di rimborso va dal primo febbraio dell’anno successivo al periodo in questione, sino alla data ultima utile per la presentazione della dichiarazione del medesimo periodo, normalmente attribuita al 30 settembre.