Cosa sono le cauzioni e le fideiussioni


Fideiussioni e cauzioni sono due termini ricorrenti nel mondo finanziario, assicurativo e bancario ed anche nel settore appalti pubblici.

Scopri i dettagli sulla nostra Guida Cauzioni e Fideiussioni

Riportiamo in questo articolo le definizioni canoniche della dottrina, in modo da iniziare a familiarizzare con le prime informazioni di base per comprendere meglio il mondo delle fideiussioni.

Fidejussione

È la garanzia rilasciata da un soggetto (fidejussore) che, obbligandosi personalmente verso il creditore, garantisce l’adempimento di un’obbligazione altrui.

Cauzione

È la garanzia che può essere costituita in numerario o titoli, ma che può prestarsi anche sotto forma di fidejussione assicurativa (o bancaria), a garanzia dell’adempimento di un’obbligazione.

Polizza fidejussoria

È la garanzia prestata da una compagnia di assicurazioni in favore di un soggetto privato o di un ente pubblico a garanzia dell’adempimento delle obbligazioni assunte dal debitore (contraente della polizza fidejussoria) – derivanti da leggi o contratti – per lo più di fare o di comportamento, ovvero anche di dare purché trovino il loro fondamento in una disposizione normativa.

Tale garanzia (la cui ratio sostanzialmente non differisce dalla fidejussione, con conseguente suo assoggettamento alla disciplina legale di questa, ove non derogata dalle parti nei limiti della loro autonomia contrattuale) assolve alla funzione sostitutiva della ben più onerosa cauzione allorché quest’ultima – appunto – sia richiesta, a garanzia di obbligazioni, in forza di legge o di contratto.