0362 1900813 Faq | Glossario | Guida Fideiussioni | Guida Appalti | Mappa Sito Area riservata

Cauzioni e fideiussioni

Richiesta Preventivo Gratuito

Compila il modulo con i tuoi dati per ricevere dettagli ed aggiornamenti.



Lette le Condizioni d'uso e l’Informativa privacy dichiaro:

di aver acquisito su supporto durevole la documentazione informativa di legge.*

di acconsentire al trattamento dei miei dati per l’invio, da parte di Fit srl Società Benefit, di comunicazioni commerciali relative a prodotti e servizi di Fit srl Società Benefit o di terzi, e per lo svolgimento di ricerche di mercato, via email, sms o posta, come descritto al punto 2 (c) della informativa

di acconsentire alla cessione dei miei dati personali, da parte di Fit srl Società Benefit, a soggetti che operano nelle seguenti categorie merceologiche: assicurazioni, intermediazione assicurativa, abbigliamento, arredamento, attrezzature e macchine per ufficio, automotive, editoria, elettronica, formazione, immobiliare, impiantistica, beni di largo consumo, orologeria e articoli di lusso, promozione turistica, servizi alle imprese, servizi internet e informatica, telefonia fissa e mobile, per finalità di marketing degli stessi, come descritto al punto 2 (d) della informativa.



Nell’ambito del linguaggio assicurativo, cauzioni e fideiussioni hanno un significato molto simile.


In breve, la funzione che svolgono è quella di garantire la corretta evoluzione e conclusione di un contratto da due persone.

Il committente di un lavoro, chiederà all’esecutore di presentare una cauzione o una fideiussione che vada a garantire il corretto adempimento dell’accordo preso.

Oltre a committente ed esecutore, è presente un terzo soggetto: l’ente erogatore della polizza.

In caso di inadempienza, sarà il fideiussore stesso a rimborsare il committente per l’inadempienza dell’esecutore, nonché cliente del fideiussore stesso.

Cauzioni e fideiussioni sono erogabili da agenzie assicurative, istituti bancari e istituti finanziari riconosciuti e certificati ad erogare questo servizio.

Le tipologie sono innumerevoli. Andiamo ad elencare e descrivere brevemente le più diffuse.

 

  • Cauzione provvisoria e definitiva: rispettivamente obbligatorie per partecipare ad una gara d’appalto e per iniziare i lavori in seguito all’aggiudicazione della stessa.

Garantiscono il rispetto dell’accordo pattuito e rimborsano il committente qualora l’esecutore dei lavori, per qualsiasi ragione, non possa portare a corretto adempimento dell’accordo preso.

  • Polizza CAR: garanzia per il risarcimento in seguito a danni causati involontariamente nei confronti di terzi, responsabilità civile, lesioni a persone o cose, danni scaturiti da vizi o difetti costruttivi.

 

  • Cauzione per Rimborso IVA: il contribuente che si trovasse nella posizione di credito nei confronti dell’Amministrazione Finanziaria, presentando la richiesta di rimborso annuo dell’Iva è tenuto a stipulare la suddetta cauzione.
  • Cauzione per visto turistico: contratto atto a garantire il possesso dei requisiti economici richiesti durante il periodo di soggiorno in Italia da parte del cittadino extra comunitario;

in alternativa, garantisce che il soggetto che andrà ad ospitare il cittadino extra comunitario in territorio italiano, è nella posizione di poter garantire per il suo ospite le condizioni economiche richieste per tutta la durata del soggiorno.

  • Polizza decennale postuma: il costruttore di un immobile, è tenuto per legge a stipulare la suddetta cauzione a tutela dei diritti patrimoniali dell’acquirente da danni subiti dall’opera in costruzione. Ha durata decennale.
  • Cauzione per le anticipazioni: l’impresa appaltatrice di un lavoro ha la possibilità di richiedere, presentando questa polizza, il rientro delle anticipazioni richieste sino ad un massimo del 20% del prezzo di appalto.

La somma erogata sarà poi trattenuta da futuri acconti previsti in stato di avanzamento dell’opera.

Ulteriori di fideiussione comunemente diffuse sono erogabili in caso di contratti per appalti pubblici, contratti per appalti la cui esecuzione avrà sede all’estero, garanzie per contratti tra privati, cauzioni doganali, per urbanizzazione, per smaltimento dei rifiuti e per concessioni pubbliche.